Gyokko Ryu

gyokko

Inizio Corso di Gyokko Ryu tenuta Alessandro Mattioli a partire da Martedì 6 ottobre 2015.

  • Martedì  dalle 20:30 alle 21:30

Il termine “Budo Taijutsu” (Arte del corpo della Via marziale) viene utilizzato per indicare le arti marziali giapponesi molto antiche.
In questo caso parliamo del Gyokko Ryu, arte di combattimento a mani nude importata dalla Cina in Giappone intorno all’anno 1000.
Dopo la pratica dei fondamentali (Kihon) in cui si studiano tecniche fondamentali  di calcio e pugno e leve articolari, si apprendono sequenze a solo (kata) che si sviluppano poi in combattimenti a due. Alla pratica tradizionale si affiancano, fin dalle prime lezioni, tecniche di autodifesa divise in gruppi che hanno il nome degli elementi dell’universo secondo l’esoterismo buddhista giapponese (Mikkyo) e che quindi presentano tipologie di movimento ben definite ( i movimenti dell’elemento terra sono ben diversi da quelli dell’elemento acqua per esempio) che permettono di lavorare in profondità su aspetti del carattere dell’individuo e della strategia.

L’insegnante

L’insegnante Tenzan Alessandro Mattioli, pratica le arti marziali cinesi e giapponesi dal 1976. Nell’ambito di queste ultime oltre ad avere conseguito cinture nere in arti moderne quali Aikido, JuJitsu e Iaido, ha ricevuto un Menkyo (certificato) con licenza di insegnamento nello stile tradizionale di spada Mugai Ryu. Ha ricevuto  la cintura nera di Tai Jutsu dal Maestro An Shu Hayes.
Monaco buddhista Shingon, ha fondato a Bologna un Dojo, luogo di pratica e meditazione.

Calendario
agosto 2017
Lun Mar Mer Giov Ven Sab Dom
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3
Richiesta informazioni
youtube-logologo FB